Spiagge italiane

Le spiagge più belle di Taormina (e dintorni)

Taormina, una bellezza tutta italiana.

Nonostante il titolo possa trarre in inganno, voglio svelarvi un segreto:Taormina non ha il mare! Ebbene sì, Taormina è un antichissimo borgo incastonato, proprio coma una Perla, sul monte Tauro ed è proprio la sua altezza a caratterizzare la vista panoramica a picco sul mare che determina la sua Fama in tutto il mondo, ma non solo. Col suo aspetto di borgo medievale, la sua antica anima greca,  i colori e i profumi della vegetazione mediterranea, Taormina è un MUST della Sicilia. La visita di Taormina ruota tutta intorno a Corso Umbreto I, il lungo vialone che si estende da Porta Messina a Porta Catania. Varcando Porta Messina vi ritroverete subito sulla sinistra una piazza detta “Piazza della Badia” da qui potrete decidere di proseguire verso il famoso Teatro Greco oppure immettervi sul corso principale Umberto I.

Ah quasi dimenticavo, il tutto rigorosamente a piedi, quindi lascerete i tacchi a casa e la macchina al di fuori del centro storico, e proseguite dove praticamente vanno tutti 😉

 Consiglio? Taormina è servita molto bene di giorno e ci sono comodissimi pullman che vi scorteranno all’ingresso della città senza perdere tempo alla ricerca di parcheggi, tra l’altro tutti a pagamento, ma la cosa cambia se volete godere della vita notturna. In questo caso la macchina o lo scooter sono necessari e troverete i parcheggi su piani verso Porta Catania, più vicina ai più famosi pub, discoteche o locali notturni tipici del Borgo.

 

Ma torniamo a noi, voi siete qui per conoscere le spiagge più belle di Taormina e siete nel posto giusto! E’ vero all’inizio ho detto che non ha spiagge, ma s’intende che effettivamente non ha sbocchi diretti sul mare essendo un borgo costruito in altezza, ma esista una “Taormina mare” come dicono i locali.
Quindi da Porta Messina esiste un collegamento tramite funivia ( 6€ a persona) che vi porterà direttamente sulla spiaggia di Mazzarò, non prima di esservi goduti una vista mozzafiato.

Spiaggia di Mazzarò

 

 

La spiaggia è un’incantevole insenatura dove la natura domina il paesaggio e dove troverete lussuosissimi hotel e spiagge private che ora mai occupano praticamente tutta la baia. Quindi se pensate di arrivare qui con il vostro telo mare e trovare posto, beh onestamente la vedo dura, però voi provateci lo stesso e mal che vada, dopo svariati selfie sugli scogli, approfittatene per fare una gita e prendete una delle svariate imbarcazioni che offrono escursioni via mare per andare a visitare le suggestive grotte, tra cui la più famosa Grotta Azzurra.

 

L’Isola Bella

 

 

 

Da Mazzarò potete dirigervi a piedi (passando dalla strada) verso L’Isola Bella. Dichiarata dal 1998 riserva naturale, per tutelare la vegetazione del microhabitat che si è andato a creare in questo piccolo lembo di terra, l’Isola Bella  è un isolotto a pochi metri dalla riva collegato ad essa da un sottile lembo di sabbia, che scompare totalmente quando c’è l’alta marea. L’acqua in questo punto è talmente limpida e si presta ad attività come lo snorkeling e le immersioni. C’è anche da dire che l’isola è rocciosa quindi anche lungo il bagno asciuga troverete pietre di notevoli dimensioni che potrebbero facilmente urtare il vostro sistema nervoso.

COSA C’E’ DA SAPERE? Per raggiungere l’isola e sostare col vostro telo mare dovete armarvi di un po’ di pazienza perché per arrivarci dovere fare una scalinata a piedi, che può risultare faticosa specialmente al ritorno, e non dimenticate di armarvi di ciabatte resistenti per proteggervi dagli urti con eventuali sassi, anche in acqua.
Arrivati a questo punto le migliori spiagge di Taormina sono già state citate però anche se tecnicamente non fa più parte del suo comune, non potete venire fino a qui senza visitare Giardini Naxos e sant’Alessio siculo.

 

Giardini naxos

 

 

Giardini Naxos è una delle spiagge più belle intorno a Taormina. Località balneare famosissima e molto frequentata durante l’estate, questa cittadina si estenda da Capo Schisò a Capo Taormina. Qui si trovano spiagge grandi, sabbiose e non, ma sono tutte super attrezzate (anche quelle libere) Ma gli stabilimenti balneari ne valgono la spesa perché sono immensi e dove la sera si trasformano in locali notturni fatti su misura per i giovani. Musica, buon cibo e divertimento proprio sul mare.

 

S’Alessio Siculo

 

 

A pochi chilometri da Taormina e in direzione Messina, si trova la località di Sant’Alessio Siculo; qui sorge il famoso Castello di Sant’Alessio che sorge sopra un promontorio e domina la bellissima spiaggia caratterizzata da un litorale di chiara morbida sabbia. Sotto il castello c’è una piccola baia da esplorare poiché regala stupendi scorci e veri e propri angoli di paradiso terrestre.

 

Per concludere possiamo identificare le spiagge dell’ Isola Bella, di Mazzarò, di Giardini Naxos e S’alessio Siculo come le spiagge più belle di Taormina e dintorni.

 

Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *